Momento onestà: ecco perché ti stai allenando ma non vedi risultati.

nessun commento

Scusa, amica, dobbiamo proprio dirtelo. Ci sono cose che fanno male al cuore, eppure vanno affrontate. Alla fine anche Brad e Jennifer Aniston ci hanno fatto un gran male quando si erano lasciati, ma poi lei si era sistemata con Vince Vaughn e alla fine abbiamo accettato la cosa.

Bè, tutto questo per dirti che se sei a dieta, ti stai allenando, ti stai impellicolando dentro fanghi anticellulite ma ancora non stai ottenendo risultati, abbiamo qualche risposta per te. Così puoi correggere il tiro, e non dire che non ti vogliamo bene.

  • Non ti stai allenando abbastanza duramente. Eh, bella. Che ti credevi. Più progressi fai, più il gioco si fa duro. O almeno, così dovrebbe essere. Ti alleni con i pesi da 3 chili da circa un lustro? È il momento di passare a 5. Corri alla stessa velocità da almeno un anno? È il caso di aumentare. Indovina: se il tuo corpo non fa fatica, tu non stai facendo progressi.
  • Sei in competizione con gli altri. E non con te stessa. Sbagliatissimo. Competere con te stessa significa voler alzare l’asticella, iniziare ogni allenamento ripetendoti “ok, oggi faccio 10 addominali in più”. E fare meglio. Competere con gli altri significa perdere tempo: quello che funziona per uno non è detto funzioni per te, e poi la tizia che sta facendo 50 flessioni accanto a te in palestra magari corre soltanto 10 minuti.
  • Usi il cibo come premio. Iniziare ad allenarsi non ti giustifica a mangiare di più: dieta ed esercizio fisico vanno di pari passo. Non buttare via il deficit calorico che hai creato con l’allenamento: è proprio quello che ti permette di vedere risultati. Per cui, uno snack post corsa/palestra va benissimo (tra i migliori: yogurt greco, una galletta di riso con del formaggio spalmabile sopra, oppure mandorle), esagerare no. E se proprio vuoi saperlo, ragazza, il tuo premio te lo sei già conquistata: le chiappe toniche. Hai bisogno altro?
  • Non stai variando l’allenamento. Immagina di essere al lavoro e di fare ogni giorno la stessa identica cosa. Alla fine la fai senza sforzo, corretto? Stessa cosa succede al tuo corpo quando ti alleni sempre allo stesso modo. L’ideale è cambiare l’allenamento ogni mese, vedrai che ti sorprenderai dalla velocità con cui vedrai i risultati!
  • Fai addominali per eliminare il grasso dalla pancia. Sbagliatissimo: prima devi togliere lo strato di grasso sopra, poi puoi tonificare con gli addominali. Ah, e sai come si toglie il grasso dalla pancia? CORRENDO. BALLANDO. INSOMMA CON IL CARDIO.
  • Infine, fai solo cardio. Qui, ti rinfreschiamo la memoria sul perché non dovresti.

 

(Img: PopSugar)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...