Lo stretching full-body ideale per le runners (ma non solo)

5 commenti

Se sei una runners dovresti sapere bene che lo stretching è fondamentale, perché aiuta a smaltire l’acido lattico (spiegato in due righe: se non fai mai stretching i muscoli ingrossano, perché l’acido lattico li gonfia).

Qui trovi una routine perfetta per allungarti dalla testa ai piedi, utilissima anche per chi ancora non corre e vuole cominciare a risvegliare i muscoli.

In generale, cerca di eseguirla almeno una volta alla settimana per migliorare la flessibilità: più sei flessibile e più riduci lo stress (che provoca quasi sempre fame nervosa), migliori la postura (se stai dritta sembri più magra, diceva la nonna, ed è vero), ti aiuta a performare meglio nei giorni in cui ti alleni (leggi: allenamento migliore, risultati migliori).

Bonus: alla fine del circuito, ti senti rinata!

Come funziona: inizia con 3/5 minuti di saltelli o corsetta sul posto, poi mantieni ogni posizione per 20/30 secondi.

8c26fdb7f27f69f5_465129745865517daa0c71.15262160_edit_img_pinterest_post_image_file_42831538_1480639800-1

(Via PopSugar)

Annunci

5 comments on “Lo stretching full-body ideale per le runners (ma non solo)”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...