Classifica time: i migliori esercizi senza pesi per braccia e spalle a prova di top

nessun commento

L’ultimo classificone in vista dell’estate riguarda braccia, spalle e schiena: noi non ce le filiamo mai di pezza, ma durante la bella stagione sono le protagoniste assolute.

Inoltre memorizzati questo trick da professionista: se quando ti metti un top hai le braccia definite, tutto il resto del tuo corpo sembrerà molto più tonico di riflesso.

Qui trovi i migliori esercizi per rimetterle a nuovo, scolpirle e superare la cara e vecchia prova del sale. Ti bastano pochi minuti e sono tutti a corpo libero!

  • Elbow Plank. Parti tenendo la posizione per 20 secondi se sei principiante, per almeno un minuto se sei ben allenata. E occhio alla posizione: devi formare una perfetta linea retta tenendo gli addominali contratti!

Elbow-Plank

(Img: PopSugar)

  • Superman. Ti sdrai a pancia in giù con le braccia tese sopra la testa, poi sollevi in simultanea gambe e braccia. Tieni la posizione due secondi e torni a quella di partenza lentamente, il tutto per 12 ripetizioni e 3 set.

Superman

  • Tricep dips. Ti appoggi sul bordo di un divano o su una sedia (sulla panca se lo fai in palestra), allunghi le gambe davanti a te e tendi le braccia. Poi scendi piegando i gomiti a 90 gradi e torni alla posizione di partenza, 15 ripetizioni per 3 set.

  • Le care e vecchie flessioni. Se sei principiante e ancora non riesci a fare una flessione completa, falle con le ginocchia a terra. Almeno 12 per 3 set. Qui sotto una delle mie variazioni preferite rubate a Nike, con tap alternato:

  • Inchworm. Parti in piedi, appoggi le mani a terra e cammini letteralmente con le mani fino a ritrovarti in posizione plank. Poi cammini all’indietro, sempre con le mani, e torni in posizione iniziale. 15 per 3 set.

inchworm

  • Plank con rotazione del braccio. Parti in plank completo, poi esegui una rotazione con un braccio per un totale di 12 ripetizione per lato e 3 set.

  • Boxe! Prendi due bottigliette d’acqua da mezzo litro o i pesetti, parti in squat e allunghi braccio e gamba destra quasi come se stessi boxando. Poi torni in posizione eretta. 12 ripetizioni per lato, 3 set.

  • Pyramid chest pulse. Prendi una pallina (ma puoi farlo anche a corpo libero) e stringila forte tra i gomiti (oppure, se lo fai a corpo libero, spingi i gomiti l’uno contro l’altro). Poi sollevi le braccia davanti a te mantenendo la posizione per un minuto, continuando a esercitare più pressione che puoi tra i gomiti.

Schermata 2018-05-29 alle 10.40.51

Ora puoi salare ogni insalata senza timore alcuno, amica.

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...