Adriana Lima & co: una guida con tutti i consigli da rubare alle supermodelle

nessun commento

L’estate sta arrivando e sono certa che stavolta le allieve (noi) supereranno le maestre (loro). Infatti oggi alla macchinetta del caffè è uscito un bel discorso sul “Ma come fanno quelle là? Ma come fai ad avere l’interno coscia che pare scolpito da Michelangelo? Ma quelle tette stanno su grazie ai miracoli di Fatima?”, e ho capito che il segreto di ogni artista che si rispetti è rubare.

Ecco perché ho messo insieme una lista con tutti i consigli più FATTIBILI, modella per modella, che possiamo fare nostri e memorizzarci. Così arriviamo a fine giugno che possiamo infilarci qualsiasi bikini alla facciazza loro.

  • Adriana Lima: la buona (e bona) Adriana ci insegna che quando non hai tempo devi cercare comunque di infilare 10 minuti di salto alla corda e 2 minuti di plank nella tua giornata. Infatti Adriana si allena quasi sempre con la corda, perché è un ottimo allenamento cardio che tonifica anche le gambe. Testimonianza fotografica allegata. Il plank poi tonifica tutti i muscoli, soprattutto gli addominali, ed è perfetto a conclusione di un allenamento cardio quando hai i minuti contati.

6aadf8724a99de3139670f95f00a7fb5

  • Gisele Bundchen: è la regina del mangiare supersano. Acqua tiepida con limone prima di fare colazione, carne rossa una volta al mese e un detox liquido a base di frullati di frutta e verdura due volte all’anno mi sembra fattibile.

les_pr__ceptes_healthy_de_gisele_b__ndchen_2334.jpeg_north_499x_white

  • Lily Aldridge: non tocca i superalcolici, mai. Beve solo vino rosso, che taglia completamente due settimane prima del Victoria’s Secret show (da copiare se hai la spiaggia all’orizzonte). Inoltre non usa mai mai mai il sale per evitare la ritenzione idrica al massimo. Risultati qui sotto.

56378d789dd7cc02308bb293-640-480

  • Naomi Campbell: Yoga e pilates tutti i giorni (sì, tutti), 3 litri d’acqua e zero carboidrati e latticini (che gonfiano) sono la chiave del corpo che si ritrova anche oggi, a quasi 50 anni.

2004_naomi_campbell

(Vabè, ciao Naomi, ciao)

  • Kendall Jenner: 12 tazze al giorno di tè detox che beve sia caldo che freddo (lei beve questo), nove ore di sonno, mezz’ora di running 5 volte alla settimana e mezzo avocado al giorno. Secondo me il piano di Kendall è il migliore sia per sgonfiarsi e tenersi in forma, sia per illuminare la pelle e averla sempre perfetta.

kendall-jenner-victorias-secret-show-1504266539-herowidev4-0

  • Gigi Hadid: è una fan della boxe che pratica almeno 3 volte alla settimana. Nella boxe c’è molto cardio e salto alla corda, inoltre è perfetta per tonificare le braccia e gli addominali. Alla fine di ogni allenamento fa anche 3 set da 40 addominali a set tra plank, crunch classici e bicycle crunch (cioè la cara e vecchia “bicicletta”).

tmp_6IOumE_028207d181090e8f_GettyImages-628443534

  • Karlie Kloss: la chiave di tutto è alternare sempre gli allenamenti provandone di nuovi, così non ti annoi e i muscoli non si abituano sempre agli stessi movimenti. Risultato, reagiscono meglio ad ogni workout. Lei fa SoulCycle (allenamento ad altissima intensità) per bruciare calorie, pilates per allungare i muscoli e migliorare la flessibilità. Puoi prendere spunto alternando costantemente cardio, pesi e attività come lo yoga.

ecc4b164-e57f-4ba0-9f6d-9a1662c8d76c

  • Cindy Crawford: a mio avviso la più geneticamente fortunata di tutte vista l’età che ha e il corpo che ha. Però si fa anche un mazzo tanto, visto che fa circuit training 5 volte alla settimana (alternando per un’ora 10 minuti di pesi e 5 minuti di cardio) e mangia talmente sano che il suo unico strappo alla regola sono le gocce di cioccolato fondente organico al 74% della Dagoba (queste).

cindybikini

(No, dico: la vedete?)

  • Poi c’è la regina, The Body, Elle Macpherson, a cui ho dedicato un intero post, visto che è una statua, letteralmente, a 54 anni.

 

  • Qui invece, trovi l’allenamento dedicato al lato B di Candice Swanepoel, che nel caso ti stessi chiedendo il risultato finale, eccolo qui e tanti saluti:

U4rFsDG

E dopo quest’ultima botta di autostima, daje amica, ce la possiamo fare.

Ps: se ti sovvengono altri nomi da segnalarmi, scrivimeli nei commenti e cercherò di risalire al suo personal trainer/nutrizionista/mamma/parenti/fidanzato. Ecco. Lo faccio per il bene comune.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...