5 benefici della zucca che te la faranno amare ancora di più

nessun commento

Evviva, evviva l’autunno! Io sono una grandissima fan della zucca in tutte le sue varietà.

Quella di Hokkaido poi è la mia preferita in assoluto: è una zucca giapponese morbidissima di cui si mangia anche la buccia, dolce al punto giusto! È questa qui, la più ghiotta di tutte e carinissima da vedere:

Schermata 2018-09-16 alle 23.07.17.png

Ma senza stare a dilungarci troppo sui miei gusti personali, andiamo dritte al punto: perché dovremmo scegliere la zucca come regina della tavola autunnale?

Qui una lista di benefici che te la faranno amare ancora di più!

  • È più ipocalorica di quello che pensi. 100 grammi di zucca hanno soltanto 26 calorie (per dire: 100 grammi di spinaci ne hanno 31, 100 grammi di carote 41), per cui una bella porzione di zucca al forno condita solo con un filo d’olio d’oliva e un po’ di rosmarino ti salva il giro vita nei mesi più freddi e al tempo stesso ti soddisfa il palato. Ed è pure piena di fibre. Olè!
  • Una zucca intera contiene da sola più del 200% dell’apporto giornaliero consigliato di Vitamina A che ti protegge la vista e si prende cura dei tuoi preziosissimi occhi. In altre parole, lunga vita alla vista!
  • Anche i semi di zucca fanno benissimo! Quando prepari la zucca, mettili da parte e poi falli saltare in padella per tostarli (senza aggiungere sale): proteggono il cuore riducendo il colesterolo cattivo grazie ai fitosteroli. In più sono uno snack sano da portare in ufficio: belli croccanti e buonissimi (e comunque puoi trovarli già pronti in bustine al supermercato).
  • Ha un’azione antirughe, perché vanta un ricchissimo contenuto di carotenoidi (tipici degli ortaggi di colore arancione): queste sostanze sono davvero potenti contro i radicali liberi, per cui prevengono l’invecchiamento della pelle. Altra sostanza super per combatterli è la Vitamina E (tocoferolo), vero e proprio antiossidante naturale che si trova soprattutto nell’olio d’oliva, nei cereali integrali, nelle uova e nella frutta secca e a guscio.
  • È ottima dopo un allenamento. Se pensavi che l’unico concentrato di potassio fosse la banana ti sbagli: la zucca è piena zeppa di potassio, che (spiegandola molto in breve) aiuta te a bilanciare gli elettroliti e aiuta i tuoi muscoli a funzionare al meglio. Una vera e propria barretta energetica naturale perfetta dopo la palestra.

Possiamo dunque dichiarare aperta la stagione della zucca. E sentitevi libere di consigliarmi ricette, che sono sempre ben accette!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...