Yoga: le posizioni perfette per quando ti senti gonfia

nessun commento

Tempo di srotolare il tappetino! 

Dopo un’abbuffata o poco prima del ciclo ho la pancia di Costanzo. Non Costanzo in piedi, Costanzo seduto sul trono del Maurizio Costanzo Show. E penso proprio di non essere l’unica a cui capita. 

Ecco perché ho ascoltato il consiglio di una trainer che ho conosciuto in palestra e che mi sembra doveroso condividere: eseguire alcune posizioni yoga che stimolano la digestione massaggiando al tempo stesso gli organi interni. Funziona che è una meraviglia.  

Ovviamente non c’è niente di meglio di una buona sessione di cardio per buttare giù la pancia, ma ci sono momenti in cui proprio non te la senti: o perché hai pranzato con cinghiale e patate al forno, o perché hai i crampi da ciclo. Ed ecco che interviene il nostro prezioso alleato yoga. 

Qui di seguito trovi un flow con le migliori otto posizioni yoga per quando sei più gonfia del solito, da eseguire una dopo l’altra (da un lato e dall’altro dove necessario), tenendo ogni posizione per tre respiri. Una volta eseguito puoi ripeterlo per quante volte vuoi (io genericamente ripeto la sequenza per tre volte di fila e inizio già a sentirmi sgonfia). 

Praticamente hai tre benefici: ti sgonfi, ti allunghi e ti rilassi, tutto nello stesso flow. Da tenere a portata di mano per la domenica sera, dopo un weekend di vin brulé e cioccolate calde. 

Namasté! 

[Img: Yoga Guru, Popsugar, Il Giornale dello Yoga]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...